skip to Main Content
Uomini E Donne In Palestra: Le Differenze Di Allenamento

Uomini e donne in palestra

E’ evidente che uomini e donne, in palestra, si allenano in modo differente

Scopri i consigli di San Marco Wellness iCLUB, palestra esclusiva con piscina, in centro a Bergamo per migliorare le tue performance di allenamento

Possiamo affermare che le donne, soprattutto quelle che si allenano ad alti livelli, possono sostenere gli stessi volumi di allenamento degli uomini. Non ci sono, dunque, differenti metodologie di allenamento tra uomini e donne.

E’, però, utile sottolineare il fatto che per poter ottenere risultati migliori, uomini e donne dovrebbero seguire percorsi di allenamento differenti.

Carico di allenamento e periodo di recupero

Consigliamo sempre, sia agli uomini che alle donne, di non allenarsi in modo intenso e massacrante. E’ utile eseguire un tipo di allenamento costante e graduale, senza sottovalutare i giorni di scarico e riposo, fondamentali per poter permettere all’organismo di recuperare tutte le sue energie.

Un allenamento eccessivo può rivelarsi unicamente dannoso per il fisico di ogni atleta, uomo o donna che sia.

Addio all’accumulo di adipe su gambe e glutei

Uno dei problemi più diffusi, soprattutto nell’universo femminile, è proprio l’eccessivo accumulo di adipe nella parte inferiore del corpo. Spesso, difficilissimo da smaltire.

Il consiglio è quello di prediligere esercizi a corpo libero oppure con l’ausilio di attrezzi che sollecitano i muscoli della parte inferiore del corpo.

Leggi questo articolo per scoprire maggiori info e dettagli: Allenamento per cosce più magre e gambe più snelle? Scopri come!

Non trascurate mai gli esercizi di base in palestra

Possiamo suddividere gli esercizi in palestra in due categorie: di base e complementari.

Gli esercizi di base sono estremamente importanti in quanto permettono di allenare contemporaneamente i diversi distretti muscolari (ad esempio, gli squat).

Mentre, gli esercizi complementari sono quelli che permettono di lavorare su un specifico distretto muscolare (ad esempio, le adduzioni).

Gli esercizi base vengono eseguiti utilizzando pesi liberi, TRX, Kettlebell ecc… mentre quelli esiste un numero infinito di attrezzi e pesi liberi per eseguire gli esercizi complementari.

Spesso, soprattutto le donne, tendono ad eseguire unicamente gli esercizi complementari perchè si eseguono utilizzando macchinari comodi.

Questo è un grave errore che, spesso, viene fatto dalle ragazze in palestra. Il nostro consiglio è quello di non sottovalutare mai l’importanza degli esercizi di base (come lo squat, gli affondi, hip thrust, calciata indietro ai cavi, stacco, step con manubri, ecc.) e di dedicare loro il giusto tempo.

La scelta del peso da utilizzare

Un altro fattore importante per un lavoro di successo è quello di utilizzare il giusto carico in tutti gli esercizi con i pesi.

Ovviamente il peso deve comunque essere tale da consentire un’esecuzione corretta, giusta e precisa dell’esercizio in questione.

I muscoli diventeranno molto più sodi e daranno forma alle curve del corpo. Inoltre favoriranno il dimagrimento: un corpo più muscoloso è come una macchina con una cilindrata più grossa che brucia più benzina (calorie) e che quindi è portato a dimagrire.

Un allenamento per rassodare i muscoli e favorire il dimagrimento, oltre al funzionale, deve prevedere esercizi quali squataffondi, trazioni alla sbarra o lat machine e distensioni su panca piana e sopra le spalle; questi esercizi vanno eseguiti con poche ripetizioni (6/15) e con più peso possibile.

In questo modo, oltre ad aumentare la forza le donne svilupperanno glutei rotondi e sodi, cosce magre e affusolate, spalle piene e braccia non ballonzolanti!

Riassumendo

Un allenamento non dovrebbe durare più di 60/70 minuti. Deve prevedere esercizi di tonificazione con manubri e bilancieri, TRX, Kettlenell, ecc da svolgere con carichi con cui si sente faticare i muscoli. Una parte di attività aerobica di non più di 30/40 minuti, da fare sulle macchine da cardiofitness.

Se preferite camminare fate 45-50 passi ogni venti secondi per 30/40 minuti. Lavorando in questo modo il corpo dimagrirà ridurrà la cellulite e i muscoli diventeranno più sodi valorizzando maggiormente le curve e la femminilità e principalmente sarete in forma smagliante.

Per maggiori informazioni, non esitare a contattarci: 0354284210 – info@sanmarco-wellnessclub.it

Lascia un commento

Back To Top
×Close search
Cerca