skip to Main Content
Benessere Fisico E Mentale Con La Palestra

Il cervello non è diverso dagli altri muscoli del corpo: va allenato! Iscriviti in San Marco Wellness iCLUB.

L’attività fisica,e in particolare l’esercizio aerobico, ha un impatto positivo sul funzionamento del cervello.
Secondo uno studio effettuato dalla facoltà di scienze motorie dell’Università della Georgia, anche un’attività di 20 minuti facilita l’elaborazione delle informazioni e le funzioni della memoria.

L effetto dell’esercizio fisico avviene su diversi fronti. Per prima cosa, il battito cardiaco aumenta, con il conseguente aumento di ossigeno che arriva al cervello.
Il corpo, inoltre, rilascia  ormoni che aiutano a creare un ambiente adatto alla crescita di nuove cellule cerebrali.
Una ricerca recente della UCLA dimostra che l’esercizio fisico aumenta i fattori di crescita nel cervello, facilitando la crescita di nuove connessioni neurali.
L’accoppiata vincente é esercizio mentale e fisico: garantiscono infatti uno stimolo in più per il proprio benessere cognitivo.

Come scegliere, quindi, l’esercizio giusto?

  • Possiamo dire che, in generale, quello che fa bene al cuore, fa bene anche al cervello
  • L’esercizio aerobico migliora il funzionamento del cervello e aiuta anche le cellule danneggiate
  • Per favorire l’attività mentale consigliamo di fare esercizio la mattina prima di andare a lavorare.  Vi aiuterà ad affrontare una giornata stressante e a reagire positivamente a situazioni complesse
  • Per aumentare il battito cardiaco e e reindirizzare costantemente l’attenzione optate per esercizi in circuito.

Lo sport quindi rende più ‘brillanti’ ed  è meglio diversificare per sviluppare aree cerebrali differenti: corsa, nuoto, bicicletta.

Per info contattaci al numero di Tel. 0354284210 oppure scrivici al seguente indirizzo: info@sanmarco-wellnessclub.it

Lascia un commento

Back To Top
×Close search
Cerca